Salerno: camerieri e clienti senza mascherine, multate una pizzeria e una sala scommesse

Multa salata per una pizzeria di Salerno, dopo che al suo interno sono stati trovati camerieri che servivano ai tavoli senza mascherina. Nei guai anche una sala scommesse, dove ad essere senza mascherine erano invece gli avventori: anche in questo caso è scattata una pesante sanzione. Chiusi invece cinque giorni due locali che avevano venduto bevande alcoliche a minori di diciotto anni. Controlli serrati soprattutto per il rispetto delle misure anticontagio da coronavirus: in una sala scommesse, trovati diversi clienti tutti senza mascherina (obbligatoria trattandosi di spazio al chiuso); stesso discorso in una pizzeria, dove però ad essere senza mascherina erano i camerieri che servivano ai tavoli ed effettuavano consegne di asporto (anche in questo caso obbligatorie).

Vedi anche

Si toglie la vita in cantina con diverse coltellate: dramma a Gioi Cilento

Dramma a Gioi Cilento. Un ottantenne, ieri, è stato ritrovato in una pozza di sangue, …

Scuola. Sintomi sospetti da covid. Rientro in classe solo con tampone

“In presenza di sintomi sospetti”, fra cui oltre 37,5 gradi di febbre, “il pediatra o …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta