Ristori in arrivo per 130 categorie: inseriti anche taxi, lavanderie e scuole di danza

Ha preso definitivamente forma il decreto del governo per ristorare le attività danneggiate dalle chiusure. In arrivo indennizzi – come titola il quotidiano “il Mattino” – per 130 categorie: tra queste, rientreranno anche taxi, lavanderie e scuole di danza. I ristori valgono, secondo i calcoli della Ragioneria generale dello Stato, 2,56 miliardi di euro, coperti in buona parte con il taglio di 1,2 miliardi del fondo per il pagamento dei debiti della Pubblica amministrazione.

Vedi anche

Giletti-De Luca, audio contro il governatore: “Medici censurati, neanche a Pechino”

Nuovo round dello scontro a distanza tra Giletti e De Luca. Nel corso dell’ultima puntata …

Coronavirus Campania, 2.729 positivi su 22.007 tamponi effettuati. 2.279 guariti

COVID-19, IL BOLLETTINO ORDINARIO DELL’UNITÀ DI CRISI DELLA REGIONE CAMPANIA Questo il bollettino di oggi: …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta