Riapertura scuola, caos date. Gli scienziati: “Le mascherine non servono in classe”

Un balletto di date: la riapertura delle scuole è un caos, cambia il primo suono della campanella per la nuova stagione scolastica a seconda delle Regioni. In grande difficoltà il governo, ma soprattutto la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina. Intanto, gli scienziati – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – fanno sapere che le mascherine non sono obbligatorie per gli alunni quando si trovano nel proprio banco in classe. Il dispositivo di protezione personale è necessario quando si entra ed esce e quando ci si sposta.

Vedi anche

Il Vallo di Diano piange un’altra vittima del Covid: morto 75enne di Polla

Il Vallo di Diano piange un’altra vittima del Covid. Questa mattina si è spento, all’ospedale …

Covid Campania: in calo la percentuale dei nuovi contagi. I dati di oggi 15 gennaio

Puntuale come ogni giorno da mesi, l’Unità di Crisi della Regione Campania ha diramato il …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta