Regione Campania, zona rossa: ecco l’autocertificazione per uscire di casa

La Campania  “zona rossa”  questo implicherà una serie di limitazioni abbastanza stringenti anche per quanto concerne gli spostamenti.

All’interno dell’area rossa è vietato ogni spostamento, sia nello stesso comune che verso comuni limitrofi (inclusi quelli dell’area gialla o arancione), ad eccezione degli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità (per esempio l’acquisto di beni necessari) o motivi di salute. Non è consentito far visita o incontrarsi con parenti o amici non conviventi, in qualsiasi luogo, aperto o chiuso. Sono consentiti gli spostamenti strettamente necessari ad assicurare lo svolgimento della didattica in presenza, se prevista.
È consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza. È comunque consigliato lavorare a distanza, ove possibile, o prendere ferie o congedi. Senza una valida ragione per uscire, è obbligatorio restare a casa, per il bene di tutti. Per uscire sarà necessaria l’autocertificazione anche per gli spostamenti all’interno del proprio comune.

Scarica qui il modello per l’autodichiarazione: modello_autodichiarazione_editabile_ottobre_2020 (1)

Vedi anche

Giletti-De Luca, audio contro il governatore: “Medici censurati, neanche a Pechino”

Nuovo round dello scontro a distanza tra Giletti e De Luca. Nel corso dell’ultima puntata …

Coronavirus Campania, 2.729 positivi su 22.007 tamponi effettuati. 2.279 guariti

COVID-19, IL BOLLETTINO ORDINARIO DELL’UNITÀ DI CRISI DELLA REGIONE CAMPANIA Questo il bollettino di oggi: …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta