Regionali: I sindaci con Caldoro, l’accelerazione della spesa ha aiutato tutti i Comuni.  

Caldoro “De Luca contrario perché non c’è logica del padrino”
“L’accelerazione della spesa è stata una intuizione. Fondi europei per i Comuni, risorse vere per opere pubbliche. De Luca è sempre stato contrario perché i finanziamenti erano liberi e per tutti, lontani dalla logica delle clientele, del bacio dell’anello al padrino politico”. Lo dice Stefano Caldoro, candidato alla presidenza del centrodestra e sostenuto da molti sindaci.
Carmine De Angelis, Sindaco Chiusano (Avellino) dice, in riferimento alle accuse di De Luca “come al solito non ha alcuna competenza, l’accelerazione  della spesa ai fini delle norme di salvaguardia prevedeva il
cosiddetto trascinamento autorizzato dall’Autorita’ di gestione. Quale rischio comuni, nessuno. Una misura per i comuni e con le coperture. Studi De Luca”.
Giovanni Fortunato, Sindaco Santa Marina (Salerno) rilancia “l’ennesima  bugia del giullare. Nascondere i fatti negando l’esistenza di opere che vivono e fanno vivere migliaia di persone e una offesa al Popolo campano. Se vuole toccare invece di stare chiuso nel Palazzo venga nei territori”.
Dal Cilento arriva la voce di Costabile Spinelli (sindaco Castellabate, Salerno) “E’stata l’ultima vera occasione per i comuni di programmare lo sviluppo del territorio e di individuare le priorità sulle quali intervenire”.
Giovanni Battista de Matteo a nome della Amministrazione di Macerata (Caserta) dice “Nella storia del nostro Comune il finanziamento più importate con Caldoro”.
Chiude il sindaco di Ottaviano (Napoli). “A Ottaviano – dice Luca Capasso – grazie all’accelerazione della spesa abbiamo completato la tensostruttura e via Cesare Ottaviano Augusto, la strada più importante oggi frequentatissima da giovani e famiglie. Abbiamo restituito alla città il decoro che aveva perso negli anni precedenti. Grazie all’accelerazione della spesa di Caldoro abbiamo dato  nuovo volto a Ottaviano”.

Vedi anche

Droga in casa, un arresto a Polla: sequestrati 4 chili di hashish

Un meccanico 58enne insospettabile, originario di Polla, è stato arrestato nella giornata di ieri, dai …

Emergenza contagi in Campania, frenata di De Luca: “Non voglio chiudere tutto”

Una frenata c’è stata. Ieri pomeriggio, Vincenzo De Luca, non ha fatto una vera e …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta