Regionali Campania 2020: Caldoro, Berlusconi perseguitato ed i grillini lo temono

“Berlusconi è un perseguitato ed i fatti di questi giorni lo confermano. Chi dei Cinque Stelle afferma il contrario rappresenta un giustizialismo senza giustizia”. Cosi Stefano Caldoro, capo della opposizione di centrodestra in Consiglio regionale e candidato presidente in Campania, sulla polemica sollevata dal Movimento campano.“Temono – dice – Berlusconi riabilitato dalla sentenza del tribunale civile di Milano e dalle ammissioni del giudice Esposito”. “Coprono, i grillini, la loro inconsistenza e incapacità con l’unica argomentazione di cui sono capaci: l’insulto” conclude

Vedi anche

Camerota, giunta approva lavori al Mingardo per 10 milioni di euro

L’amministrazione comunale di Camerota, guidata dal sindaco Mario Salvatore Scarpitta, ha approvato il progetto di …

Tommaso Pellegrino chiederà ufficialmente a De Luca di usare l’ospedale di Sant’Arsenio per fronteggiare il Covid

Il consigliere regionale, Tommaso Pellegrino, presidente del Gruppo consiliare Italia Viva, in riferimento alla seduta …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta