Provincia di Salerno: Incontro a Palazzo sant’Agostino sull’Alta Velocità Salerno/Reggio Calabria

Incontro a Palazzo sant’Agostino sull’Alta Velocità Salerno/Reggio Calabria. Si è tenuto a Palazzo Sant’Agostino l’incontro per discutere sulle problematiche di sostenibilità e programmazione dei trasporti pubblici sul territorio provinciale, in particolare sul progetto Alta Velocità Salerno/Reggio Calabria. Insieme al Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese, all’On. Piero De Luca e al Consigliere regionale Luca Cascone, erano presenti molti Sindaci e Consiglieri provinciali. “In merito al progetto Alta Velocità Salerno/Reggio Calabria – afferma il Presidente Michele Strianese – bisogna in primis difendere la nostra provincia. I territori, le istituzioni, gli amministratori locali, noi tutti dobbiamo unirci in questa battaglia comune per far capire a RFI (Rete Ferroviaria Italiana) che è fondamentale rispettare una provincia importante per territorio, economia e popolazione. Insieme all’on. Piero De Luca e al consigliere regionale Luca Cascone, abbiamo interloquito con alcuni sindaci e consiglieri provinciali che ci hanno chiesto un incontro su questa tematica. Ascolteremo tutti i territori, tutti i sindaci, gli enti locali e territoriali e lavoreremo sulla cosa più giusta per il territorio provinciale, che dovrà puntare ad uno sviluppo armonico e sostenibile per un futuro di opportunità e lavoro.”

Vedi anche

Pisciottana. Il Presidente Strianese ha approvato oggi il decreto di pubblica utilità del progetto

Pisciottana. Il Presidente Strianese ha approvato oggi il decreto di pubblica utilità del progetto. La Provincia …

Vaccinazioni a quota 15 milioni. “Immunità di gregge entro settembre”

Mentre l’Italia ha superato quota 15 milioni di vaccini anti-covid somministrati, l’Ue fa sapere che …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta