Pornopedofilia: un arresto e 7 denunce. Indagine della Polizia Postale dopo segnalazione dal Canada

Una persona è stata arrestata e sette denunciate al termine di un’ operazione della Polizia Postale di Napoli contro la pedopornografia on-line.
L’ arrestato è uno straniero residente in provincia di Cosenza, del quale non è stata fornita la nazionalità, trovato in possesso di un ingente quantitativo di materiale pedo-pornografico reperito on-line e scambiato con altri utenti.  I sette denunciati risiedono tra Napoli, Roma e Foggia. L’ indagine è nata da una segnalazione del la polizia canadese per scambio di materiale pornografico prodotto mediante lo sfruttamento sessuale di minori, avvenuto su una App di messaggistica istantanea.
Gli accertamenti della Polizia Postale di Napoli hanno portato all’ identificazione dei responsabili . (ANSA).

Vedi anche

Palinuro. Tragedia alla “Grotta azzurra”: muore maresciallo dei carabinieri durante immersione

Un maresciallo dei carabinieri è morto annegato nel mare di Palinuro, nel Cilento, durante una …

Droga e armi, maxi operazione dei carabinieri nel Salernitano: 56 arresti

Dalle prime ore di questa mattina, nella provincia di Salerno, Napoli e Cosenza, i Carabinieri …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta