Policastro, bloccato l’arrivo di 40 immigrati all’ex seminario

Santa Marina. Tensione alta a Policastro Bussentino per l’arrivo di circa 40 immigrati. Il prefetto ne ha bloccato per il momento l’arrivo nella struttura dell’ex seminario vescovile, di fianco alla cattedrale e nel pieno centro storico di Policastro Bussentino. La decisione, suggellata dall’applauso di centinaio di persone in presidio davanti all’ingresso della struttura, è arrivata al termine di una mattinata concitata, culminata nell’invio da parte del sindaco Dionigi Fortunato al rappresentante del governo di un’ordinanza di interdizione della struttura, dichiarata peraltro inagibile dall’ufficio tecnico comunale. Momenti di tensione soprattutto all’arrivo di 4 immigrati nordafricani, accompagnati da alcune persone qualificatesi come volontari e da uno dei responsabili della Multiservice sud, la cooperativa che gestisce la struttura per anziani e che si sarebbe aggiudicata il bando per portare a Policastro gli extracomunitari. Sono dovuti intervenire i carabinieri della stazione di Vibonati a sedare gli animi. Presenti al presidio anche il comandante dei carabinieri di Sapri, Michele Zitiello, ed il vescovo Antonio De Luca. (La Città)

Vedi anche

Capaccio Paestum, l’autovelox mobile è di nuovo attivo

CAPACCIO PAESTUM – Automobilisti ed autisti di mezzi pesanti, come coloro che utilizzano i veicoli …

Morte di Simon, i genitori contro l’archiviazione chiesta dalla procura di Vallo

I  genitori di Simon Gautier hanno presentato opposizione contro la richiesta di archiviazione avanzata dalla …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta