Home / Ambiente / PNCVDA: Operazione “Meraviglioso Fondale”

PNCVDA: Operazione “Meraviglioso Fondale”

Una giornata all’insegna delle pulizie dei fondali marini per le aree marine protette di Santa Maria di Castellabate e Costa degli Infreschi e della Masseta con il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni. È in programma, infatti, domani venerdì 29 giugno, l’iniziativa organizzata dall’ente Parco per ripulire i fondali delle due aree marine protette. Si tratta dell’operazione “Meraviglioso fondale”.

Alle ore 9,30 a San Marco di Castellabate la prima parte della missione con i Diving “Sub Mania Agropoli” e “As Sub Cilento” impegnati in operazioni di pulizia su Punta Tresino e Punta Pagliarolo, a poche miglia dal porto. Alle ore 12,00 la seconda parte della giornata a Marina di Camerota con il Diving “Continente Blu Camerota” con il recupero dei rifiuti dal fondale in zona “La Magnosa”. La partenza è prevista dal porto. L’evento è organizzato in stretta collaborazione con volontari, pescatori, associazioni locali, amministrazioni comunali e Guardia Costiera.

Vedi anche

Comuni ricicloni 2018, sul podio Baronissi, Tortorella e Cava de’ Tirreni. Premio Conai a San Giovanni a Piro

Comuni ricicloni, il caso più virtuoso in Campania è quello di Tortorella nel Cilento: i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta