Ultime Notizie
Home / Politica / Piano di Zona S9, in arrivo due nuove autovetture per il trasporto di anziani e disabili

Piano di Zona S9, in arrivo due nuove autovetture per il trasporto di anziani e disabili

 SAPRI. Due nuove autovetture per il trasporto di anziani e disabili nel basso Cilento. Saranno messe a disposizione dal Piano di Zona S9 ad associazioni di volontariato locali.  L’iniziativa, che rientra nell’ambito del progetto “Mobilità garantita e sostenibile” approvato dai sindaci nell’ultimo Coordinamento Istituzionale del Piano,  nascerà grazie ad una collaborazione tra privato e pubblico, con la finalità di coniugare pubblicità e attenzione al sociale. “Si tratta di un progetto di mobilità sostenibile – ha spiegato Gianfranca Di Luca,  coordinatrice del Piano di Zona S9 (nella foto) – che vede una ditta proponente, la società Mobilità Garantita e Sostenibile, a fianco del nostro Ente, finalizzato a migliorare le condizioni di vita di persone con ridotta mobilità”. La società  metterà a disposizione del Piano, in comodato d’uso gratuito per quattro anni, come è già avvenuto in altri paesi, due veicoli che saranno successivamente destinate ad associazioni locali.  La ditta provvederà all’acquisto dei mezzi grazie a sponsorizzazioni che verranno raccolte sul territorio. Imprenditori e professionisti potranno acquistare spazi pubblicitari sulle fiancate dei mezzi contribuendo in questo modo ai aiutare persone in difficoltà. “Il servizio, quindi – tiene a precisare Agostino Agostini, consigliere delegato alle Politiche sociali – non prevede spese per il Piano di Sociale ma sarà importante per gli utenti del comprensorio che ne hanno bisogno e potranno beneficiarne gratuitamente”.

Vedi anche

Capaccio Paestum: pronta la nuova Giunta. Sindaco Alfieri, “Finalmente si parte”

Il sindaco di Capaccio Paestum, Franco Alfieri, a distanza di un solo giorno dalla proclamazione …

Banca del Cilento, incontro con i preposti di filiale sui NPL. Il direttore Solimeno: “Lavoro e formazione indissolubili”

“Da sempre per noi la formazione e il lavoro sono due aspetti che devono camminare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta