Parco del Cilento, Vincenzo De Luca frena sulla nomina di Pellegrino a presidente

Nuovo presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni: su Pellegrino manca ancora l’ok del presidente De Luca.
Il governatore non ha ancora apposto la firma sul decreto del ministro dell’ambiente Galletti. Secondo indiscrezioni sulla candidatura di Pellegrino, De Luca avrebbe espresso alcune perplessità in merito ai requisiti tecnici del primo cittadino di Sassano a ricoprire l’importante incarico. In questi giorni avrebbe chiesto ulteriori informazioni sul curriculum del sindaco del centro valdianese in riferimento a quanto richiesto dall’apposita legge per affidare l’incarico di presidente di un ente parco. (Il MATTINO)

Vedi anche

Coronavirus. Amatruda “Il piano di 604 mln delle Regione? E’ bufala. Serve operazione verità”

“Se De Luca dovesse riuscire a dimostrare che ha speso i 604 milioni del piano …

Coronavirus. Accordo con l’Abi: stop 12 mesi mutui per Comuni e Province

Abi, Anci e Upi hanno sottoscritto un accordo per la sospensione per un anno della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta