Palinuro, “Truffa dello Specchietto”: Due nei guai

I Carabinieri della Stazione di Centola-Palinuro hanno denunciato due soggetti, provenienti dal napoletano, responsabili del reato di truffa.In particolare, i militari hanno accertato che i due, nella mattinata odierna, a Palinuro, avevano messo in atto la famosa “truffa dello specchietto” andando volontariamente ad urtare lo specchietto dell’autovettura di un giovane del posto. Simulando poi che il malcapitato avesse procurato un danno alla loro auto, i due si sono fatti consegnare la somma contante di 50 euro quale risarcimento, ma il truffato, non convinto di quanto accaduto, ha chiamato i Carabinieri, i quali sono immediatamente giunti sul posto constatando, in realtà, che il giovane era stato raggirato. Il denaro è stato recuperato e riconsegnato al legittimo proprietario, mentre i due sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria.

Vedi anche

La curva dei nuovi contagi fa paura: il governo pronto a zone rosse e restrizioni

La curva dei nuovi contagi fa tornare la paura in Italia. I dati registrati ieri …

Coronavirus Campania, 195 positivi su 8473 test effettuati

COVID-19, IL BOLLETTINO ORDINARIO DELL’UNITÀ DI CRISI DELLA REGIONE CAMPANIA Questo il bollettino di oggi: …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta