Ospedali pieni, ricoveri in aumento: in allerta Covid Center modulare di Salerno

La Regione Campania si tiene pronta per il piano C dell’emergenza sanitaria, che prevede l’attivazione completa degli ospedali modulari di Napoli, Caserta e anche Salerno: in totale si tratta di 120 posti letto. Iniziano a creare una certa ansia – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – i numeri del quotidiano bollettino diramato dalla Protezione civile regionale. I posti letto , articolati nelle prime due fasi a intensità epidemica bassa e media (Piano A e Piano B) soprattutto a Napoli sono ormai tutti pieni. Anche a Salerno, nel Covid di Scafati, è previsto da lunedì un ulteriore incremento di 16 posti letto nella quarta ala dell’ospedale. Attualmente sono 56 i ricoverati di cui 18 in isolamento,19 in malattie infettive, 16 in sub intensiva, 4 in rianimazione. Agropoli per il momento non apre ma potrebbe dedicare al Covid fino a 32 posti letto in caso di necessità.

Vedi anche

Covid Campania: in calo la percentuale dei nuovi contagi. I dati di oggi 15 gennaio

Puntuale come ogni giorno da mesi, l’Unità di Crisi della Regione Campania ha diramato il …

Campania in zona gialla: cosa si può fare e cosa no

Dal 17 gennaio, 5 regioni e la provincia autonoma di Trento sono inserite nella minore …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta