Home / Cronaca / Opportunità di lavoro in cambio di favori sessuali, nel salernitano: nei guai tre persone

Opportunità di lavoro in cambio di favori sessuali, nel salernitano: nei guai tre persone

SALERNO – Chiesti 18 anni di carcere per le tre persone accusate di violenza sessuale ai danni di donne dell’Est in cerca di lavoro: secondo la procura di Salerno, gli indagati avevano creato una vera e propria rete di reclutamento attraverso internet, per intercettare e poi sfruttare le vittime, fino a  costringerle a concedere favori sessuali.Finiscono nei guai, i due uomini e la donna che sono stati assolti dalla accusa di estorsione, ma che ora dovranno difendersi da quella di violenza sessuale. La sentenza è fissata per il prossimo 22 febbraio. Dalle indagini è emerso che i tre avrebbero intimato alle donne di non parlare del ricatto a sfondo sessuale e di cedere alle avances del datore di lavoro dell’attività in cui erano state collocate, per non perdere il posto. Gli accertamenti continuano. (Salernotoday)

Vedi anche

Corruzione a Salerno: arrestato il direttore dell’Agenzia delle Entrate

Corruzione e istigazione aggravata alla corruzione, detenzione e porto illegale di armi da sparo clandestine, ricettazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta