Nuovo Dpcm, il governo pensa a bonus Cig per Natale, stop tasse fino ad aprile

Il nuovo Dpcm potrebbe essere licenziato già entro domenica sera, limite ultimo per prorogare la scadenza delle tasse (Oltre al rinvio di Irpef, Ires e versamento Iva si prevede anche il rinvio delle date della rottamazione) di fine mese ad aprile 2021. Tra gli ultimi nodi da sciogliere – come riporta il sito web repubblica.it – c’è l’idea lanciata da Conte di una “Cig di Natale”, un bonus da 500 euro per i lavoratori in cassa integrazione, che ancora divide la maggioranza. Il ministro dell’Economia Gualtieri frenerebbe su una misura che andrebbe ai dipendenti in Cig per più di 8 settimane e costerebbe attorno a 1,6 miliardi.

Vedi anche

Pisciottana. Il Presidente Strianese ha approvato oggi il decreto di pubblica utilità del progetto

Pisciottana. Il Presidente Strianese ha approvato oggi il decreto di pubblica utilità del progetto. La Provincia …

Vaccinazioni a quota 15 milioni. “Immunità di gregge entro settembre”

Mentre l’Italia ha superato quota 15 milioni di vaccini anti-covid somministrati, l’Ue fa sapere che …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta