Muore di Covid pochi giorni dopo la moglie: lutto a Bellizzi. Altri due decessi a Capaccio-Paestum

Muore di Covid pochi giorni dopo la moglie: lutto a Bellizzi. Altri due decessi a Capaccio-Paestum. Una triste conta dei morti che continua ad allungarsi. Il Covid-19 stronca ancora vite nel Salernitano. A lutto il comune di Bellizzi che piange la scomparsa del sindacalista Raffaele De Sio, deceduto all’ospedale di Agropoli a pochi giorni dalla morte di sua moglie, Maria Rosaria. Entrambi erano risultati positivi al virus nelle scorse settimane. “La vita con questo virus è davvero appesa a un filo. – Ha scritto il sindaco Mimmo Volpe – Esprimo tutto il mio cordoglio alla famiglia De Sio e Di Lieto. Nostri concittadini. Raffaele e Maria Rosaria una coppia che è rimasta unita anche nell’aldilà. Profonda tristezza. Esprimo tutta la mia vicinanza ai familiari che hanno perso un proprio caro in questo brutto momento. Molti neppure l’ultimo saluto hanno potuto esprimere al proprio affetto”

Nelle ultime due settimane la città ha registrato un notevole aumento di casi, sfondando quota 65 positivi attuali. L’incremento si è avuto, in particolare, per due focolai familiari. “Vi invito a non abbassare la guardia. In questi giorni stiamo assistendo ad alcuni eccessi. Nonostante le sanzioni e la chiusura di alcuni esercizi si persevera a non rispettare le norme di sicurezza. “Aveva scritto il sindaco, sottolineando “Attenzione il virus continua a mutarsi e a rafforzarsi. Continua a mietere vittime inconsapevoli.”

Proprio a causa di questi “eccessi” sono stati intensificati controlli e sanzioni. “Stiamo procedendo alla verifica di tanti cittadini che si muovono senza una meta precisa. Entrano in locali dove insiste il divieto di accesso. Abbiamo chiuso decine di aree e spazi aperti. Siamo in pochi ma ci proviamo ogni giorno a combattere il virus con i nostri uomini, con la polizia municipale e con i modesti mezzi a disposizione. Stiamo cercando di tutelare i nostri ragazzi nelle piazze, nei giardini e nelle scuole. I nostri anziani vera categoria più a rischio. Possiamo fare controlli su controlli con le forze dell’ordine ma se non scatta un senso civico di appartenenza e di rispetto dell’altro non si va da nessuna parte.”

“Ogni sera si bivacca e si beve.- Commenta -Ritroviamo la forza di reagire e denunciare al fine di educare le cattive abitudini.”

Non migliora la situazione negli altri comuni della provincia. Due decessi anche a Capaccio Paestum, il totale delle persone positive in città è di 158, con un nuovo positivo e 6 guariti. Nuovi casi anche nell’Agro: 18 i nuovi contagi e 7 guariti ad Angri, mentre a Sarno sono 307 le persone attualmente positive di cui 13 ospedalizzate. A Pagani si registrano 14 nuovi positivi al Covid-19; i guariti sono invece 27, il numero dei cittadini attualmente positivi scende a 297. (OTTOPAGINE)

Vedi anche

Covid Campania, 1334 positivi su 9.934 tamponi molecolari esaminati. 1.519 i guariti

Sono 1334, nelle ultime 24 ore, i positivi al Covid in Campania su 9.934 tamponi …

Festa di compleanno con 40 invitati, chiuso ristorante. Sanzionati i presenti e il titolare

Festa di compleanno con 40 invitati, chiuso ristorante. A Marano, nel Napoletano. Sanzionati i presenti …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta