Ultime Notizie

Morigerati, 12enne ferito da fucilata: restano gravi le condizioni

Morigerati. Restano gravi, seppure stazionarie, le condizioni di salute del 12enne di Sicilì B.P., rimasto ferito, domenica pomeriggio, da una fucilata durante una battuta di caccia al cinghiale con il papà, lo zio e altri tre cacciatori di Morigerati. Il bambino è attualmente ricoverato presso il reparto rianimazione del Santobono di Napoli dove i medici, viste le condizioni precarie di salute, hanno preferito non operare. Ancora riservata la prognosi. Intanto proseguono le indagini dei carabinieri della compagnia di Sapri, che nelle ultime ore hanno interrogato in caserma tutti i partecipanti alla battuta di caccia. Chiara ormai anche la dinamica. La fucilata ha colpito al petto il bambino ed è stata esplosa accidentalmente dallo zio che, fin dall’inizio, ha ammesso le proprie responsabilità. L’uomo è stato denunciato a piede libero e ora dovrà rispondere dell’accusa di lesioni gravissime. Intanto il fucile, una doppietta calibro 12, regolarmente detenuta, è stata sottoposta a sequestro. Ancora al vaglio degli inquirenti la posizione del padre. Il piccolo, dopo la ferita, ha perso molto sangue. Era stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza ma, per problemi tecnici, non è stato autorizzato il volo. A colpirlo è stato un unico pallettone calibro 12, da un’ottantina di metri di distanza. (La Città)

Vedi anche

Indagine Cgia Mestre, dati choc: più di 3mila aziende salernitane a rischio chiusura

Sono 3.407 le aziende a rischio chiusura in provincia di Salerno. È quanto emerge – …

Centola: si toglie la vita in casa, era indagato per aver adescato minore in chat

Adesca una minore su una chat: indagato si toglie la vita in casa. la tragedia …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta