Home / Cronaca / Montesano sulla Marcellana: installata fototrappola sul territorio per contrastare l’abbandono dei rifiuti

Montesano sulla Marcellana: installata fototrappola sul territorio per contrastare l’abbandono dei rifiuti

Con un post apparso sul proprio profilo Facebook, il Sindaco di Montesano sulla Marcellana annuncia l’installazione della prima fototrappola sul territorio comunale di Montesano. Nel post si legge: “Seguiranno altre nei luoghi sensibili del nostro paese al fine di contrastare (individuando i colpevoli di turno), la nefasta attività di abbandono rifiuti. Com’è noto, dopo l’Ordinanza di alcuni giorni fa’, la sanzione per i colpevoli che fotograferemo può arrivare sino a 3000 euro oltre la pulizia totale del luogo. In questi ultimi giorni – prosegue Rinaldi – abbiamo provveduto a ripulire alcune aree segnalate per rifiuti depositati impropriamente e stiamo rimuovendo – giusta Ordinanza sindacale -, i cassonetti per indumenti usati, preferendo il ritiro anche di quelli tramite il porta a porta. Sono soddisfatto dei primi risultati della differenziata, in questa fase di passaggio, con comprensibili problematiche in fase di risoluzione… merito dei cittadini di Montesano, sempre all’altezza delle sfide e a cui chiedo di continuare a difendere insieme l’ambiente. Nel contempo – conclude il primo cittadino – continua la consegna dei secchielli e delle buste nel territorio comunale. Oggi ultimo giorno di consegne a Montesano Scalo, da domani la consegna riguarderà Arenabianca. Al momento del ritiro è possibile compilare anche il modulo per la richiesta di compostiera domestica e per chi ne avesse bisogno, anche quella per secchielli aggiuntivi per pannolini e pannoloni”.

Omar Domingo Manganelli

Vedi anche

Prof derisa a scuola a Salerno, Presidente De Luca: ‘Perso principio di autorità’

«In Italia, come sostengo da decenni,  si è perduto il principio di autorità che è …

Salerno: Prof derisa sul web, al liceo arrivano gli ispettori per fare chiarezza

Dopo la diffusione dei video realizzati in una classe del Regina Margherita di Salerno in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta