Home / Cronaca / Montano Antilia, seguiva e perseguitava una donna. Arrestato 31enne per stalking

Montano Antilia, seguiva e perseguitava una donna. Arrestato 31enne per stalking

I Carabinieri della Stazione di Laurito hanno eseguito nella giornata di ieri un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania nei confronti di un uomo originario di Vallo della Lucania ma residente a Montano Antilia classe 1985, ritenuto responsabile del reato di stalking. Le indagini effettuate dai Carabinieri di Laurito, sotto la guida del Mar.a.sups. Francesco BENEVENTO, sono partite da una denuncia querela presentata da una giovane donna che riferiva di essere costantemente seguita dall’uomo e che spesso lo ritrovava in molti dei luoghi da lei frequentati. Quest’ultimo nonostante fosse stato già colpito da un provvedimento di divieto di avvicinamento alla vittima emesso dalla stessa Procura della Repubblica su richiesta della locale Stazione Carabinieri, ha continuato pedinare in diverse occasioni la donna, assumendo ogni volta ambigui atteggiamenti. Proprio a seguito degli elementi raccolti dai Carabinieri di Laurito ed immediatamente riportati all’attenzione dell’A.G., quest’ultima emetteva nella giornata di ieri l’ordinanza di sottoposizione dello stesso al regime arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Vedi anche

Turista morto: famiglia torna in Francia.Domani in ospedale Sapri sarà effettuata autopsia

(ANSA) – SANTA MARINA (SALERNO) 20 AGO – É partita oggi per la Francia Delphine, …

Presidente 118: “Insostenibile ritardo italiano su recupero Simon Gautier”

E’ “insostenibile” il ritardo dell’Italia nei sistemi di geolocalizzazione sul territorio, prevista come obbligatoria dalla legislazione europea, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta