Migranti infetti, nuovo picco di contagi: ipotesi ricovero all’ospedale militare Celio

La positività riscontrata su 28 dei 70 pakistani sbarcati a  Roccella Jonica ha di nuovo fatto registrare un’impennata nel numero dei contagi in Italia. Nella giornata di ieri – come scrive il quotidiano “Il Mattino” i positivi al Covid  sono risaliti (234), nonostante il numero più basso di tamponi effettuati (38.259). L’attracco ha suscitato le ire della governatrice della Regione Calabria Jole Santelli, tanto che il governo sta valutando l’ipotesi di trasferire i migranti ammalati di Covid-19 a Roma: al policlinico militare del Celio o al centro olimpico della Cecchignola.

Vedi anche

Si toglie la vita in cantina con diverse coltellate: dramma a Gioi Cilento

Dramma a Gioi Cilento. Un ottantenne, ieri, è stato ritrovato in una pozza di sangue, …

Scuola. Sintomi sospetti da covid. Rientro in classe solo con tampone

“In presenza di sintomi sospetti”, fra cui oltre 37,5 gradi di febbre, “il pediatra o …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta