Home / Cronaca / Mazzette e magistrati corrotti: ecco il sistema per pilotare le sentenze

Mazzette e magistrati corrotti: ecco il sistema per pilotare le sentenze

Continuano gli interrogatori alle 14 persone che, nella giornata di mercoledì scorso,sono state arrestate per corruzione in atti giudiziari, la cui inchiesta vede nei guai diversi magistrati e imprenditori. Nella giornata di ieri sono stati ascoltati diversi indagati, i quali hanno ammesso tutti gli addebiti e tutto ciò che c’era da dichiarare sul caso. Proprio per questo è spuntata un’altra figura importante, cioè quella di S. S.: si tratta dell’altro dipendete della segreteria della commissione tributaria regionale che avrebbe avuto il ruolo di creare un punto di contatto tra imprenditori e giudici. Lo scrive Il Mattino oggi in edicola. S.S. ha ammesso di aver avuto il compito di contattare le aziende che avevano avuto problemi con l’Agenzia delle entrate e di aver partecipato anche alla divisione delle mazzette.

Fonte Il Mattino

Vedi anche

Camerota, nel TG di CilentoTV l’appello di Tino Fimiani: “Inutili allarmisti” (VIDEO)

Tra paura, allarmismo, cattiva informazione e speculatori vari, in questi giorni di tensione in Italia …

Agropoli, caso sospetto di Coronavirus. 50enne in isolamento al San Luca di Vallo della Lucania

Un 50enne di Agropoli è stato trasferito ieri sera presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. L’uomo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta