Marina di Camerota: Spiaggia Calanca, sequestrati oltre cento ombrelloni

La bellissima e suggestiva spiaggia della Calanca di Marina di Camerota è diventata ormai un caso. Infatti è da vari giorni che tanto si parla della spiaggia Calanca ma non per la sua speciale bellezza. Venerdi 24 luglio infatti, gli uomini della capitaneria di porto di Marina di Camerota, agli ordini del comandante Amleto Tarani, insieme ai vigili del corpo polizia locale diretti dal Maresciallo Giovanni Cammarano, hanno dato il via ad un blitz che ha portato al sequestro di oltre duecento tra ombrelloni e sedie-sdraio. L’operazione scattata alle prime luci dell’alba, ha interessato la piccola fetta di spiaggia libera. Sulla stessa vi erano gia’ dei bagnanti che poco più tardi hanno dato origine ad una vera e propria protesta. Negli ultimi anni infatti, la Calanca, a causa della forte erosione costiera, ha subito un rilevante ridimensionamento degli spazi, vedendo ridurre soprattutto lo spazio non riservato a concessioni demaniali. Del caso si sta occupando anche l’ Adiconsum.

Vedi anche

Covid Campania: in calo la percentuale dei nuovi contagi. I dati di oggi 15 gennaio

Puntuale come ogni giorno da mesi, l’Unità di Crisi della Regione Campania ha diramato il …

Campania in zona gialla: cosa si può fare e cosa no

Dal 17 gennaio, 5 regioni e la provincia autonoma di Trento sono inserite nella minore …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta