Marina di Camerota – Cadono rocce sulla discoteca all’aperto, muore Crescenzo Della Ragione

Frammenti di roccia si sono staccati da un costone e hanno colpito in pieno e ucciso un 27enne di Mugnano, in provincia di Napoli, mentre era in una discoteca all’aperto  a Marina di Camerota, in provincia di Salerno. E’ accaduto la notte scorsa nella struttura ‘Ciclope’ dove, a causa delle forti piogge e dei nubifragi che hanno devastato la zona costiera, parte di un costone si è staccato nell’area in cui è allestita la discoteca all’aperto, incastonata in una grotta e sovrastata da un costone roccioso, colpendo il giovane alla testa e uccidendolo.La vittima, Crescenzo Della Ragione, 27 anni, era entrato mentre era in corso un violento nubifragio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno sequestrato l’intera zona. Indaga la procura di Vallo della Lucania. (ADNKRONOS)

Vedi anche

Capaccio Paestum, l’autovelox mobile è di nuovo attivo

CAPACCIO PAESTUM – Automobilisti ed autisti di mezzi pesanti, come coloro che utilizzano i veicoli …

Morte di Simon, i genitori contro l’archiviazione chiesta dalla procura di Vallo

I  genitori di Simon Gautier hanno presentato opposizione contro la richiesta di archiviazione avanzata dalla …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta