Home / Cronaca / Marina di Camerota: aggrediscono Carabinieri e tentano la fuga, arrestati due giovani cilentani

Marina di Camerota: aggrediscono Carabinieri e tentano la fuga, arrestati due giovani cilentani

Sono stati fermati ieri sera a Marina di Camerota, V. M. 21 anni   residente a Vallo della Lucania, e C.B. 19 anni residente a Pisciotta, entrambi con già a carico diversi precedenti penali, per aggressione, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. I fatti: è da poco passata la mezzanotte, quando i due in preda forse a un raptus di follia, iniziano a seminare panico tra la folla nei pressi del Lungomare Trieste. Agli ordini del Comandante Francesco Carelli, sono prontamente intervenuti sul posto Domenico Quintiero, Carlo Savino e Domenico Montesanti, impegnati nel servizio di controllo della ridente cittadina costiera. Si è temuto il peggio quando i militari della stazione di Marina di Camerota, sono riusciti a raggiungere i due malintenzionati che, a quel punto hanno aggredito con spinte e pugni i militari per poi tentare la fuga. Alla fine i due già noti alle forze dell’ordine, sono stati fermati e rinchiusi presso le camere di sicurezza della caserma dei carabinieri di Sapri, a disposizione dell’autorità giudiziaria.  L’appuntato scelto  Quintiero   è rimasto ferito al collo e al petto, con una prognosi di due giorni. Ciò che sembrava una normale serata di festa, poteva trasformarsi in una tragedia, ma per fortuna l’intervento tempestivo dei carabinieri, il coraggio e il proprio senso del dovere ha riportato tutto alla normalità.

Vedi anche

TripAdvisor, bloccate oltre 1 milione di recensioni false

TripAdvisor ha bloccato più di 1 milione di recensioni false che non hanno quindi mai …

Provincia di Salerno. Il Presidente Strianese sul Cavalcavia sulla SR ex SS 267 nel Comune di Castellabate

Il dissesto strutturale che interessa il Cavalcavia sulla SR ex SS 267 posto al Km. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta