19.9 C
Camerota
mercoledì, Ottobre 5, 2022
spot_img

Made in Sud al via questa sera su RAI DUE la decima edizione, 8 prime serate in diretta da Napoli

Turismo

Made in Sud al via questa sera su RAI DUE la decima edizione, 8 prime serate in diretta da Napoli

Per festeggiare i suoi primi dieci anni “Made in Sud”, lo show di RaiDue che torna in diretta da lunedi 18 aprile dall’Auditorium di Napoli in prima serata, si regala (dopo un anno di stop) una nuova coppia di conduttori, Lorella Boccia e Clementino, grandi ritorni e tante novità. In otto appuntamenti rivedremo gli Arteteca, Simone Schettino, Mino Abbacuccio, Ciro Giustiniani, Enzo Fischetti, Nello Iorio, Mariano Bruno, Enzo e Sal, Matranga e Minafò, Francesco Cicchella ( che sarà la ‘coscienza rap’ di Clementino) e i Gemelli di Guidonia (vincitori di Tale e Quale Show), ma anche personaggi come Alessandro Bolide e Pasquale Palma. Tra le novità assolute: il romano Maurizio Battista e il rapper napoletano Livio Cori che duetterà con Mavi. Ospite della prima puntata Maurizio Casagrande.
Clementino (in uscita con il suo disco ‘Black Pulcinella’) dopo la giuria di ‘The Voice senior’ è emozionato per la sua prima vera conduzione. ”La mia forza è la spontaneità, anche se non sono bello come l’amico Stefano de Martino! Fiorello è un maestro, la scuola dei villaggi vacanze sia importante. Ho sempre amato l’intrattenimento, come sanno i miei amici rapper che so imitare. Il mio non è un mondo diverso. Qui a ‘Made in Sud’ la comicità viene dalla strada, proprio come il rap. Non a caso ho inserito molte frasi dei comici del programma nelle mie canzoni”.
Lorella Boccia, 30 anni e fresca mamma, conduttrice e ballerina lanciata da Maria De Filippi dopo studi e gavetta, confessa: ‘Presentare Made in Sud era il mio sogno da tempo, avevo chiesto tanti anni fa al produttore Mormone di lavorare nel programma e gli predissi che ce l’avrei fatta!”. Portare leggerezza nelle case degli italiani, questa l’intenzione dichiarata del nutrito cast (45 artisti). ”Dopo cinquanta giorni di guerra quale miglior antidoto all’angoscia?” dice Massimo Lavatore, direttore di RaiDue. (ANSA).

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca

Shares