Lite automobilistica finisce nel sangue: vigilessa ferita a Camerota, dovrà operarsi

Un’agente estiva della polizia municipale di Camerota è rimasta ferita, al termine di una lite automobilistica e dovrà adesso sottoporsi anche ad un intervento chirurgico a causa della ferita riporta. L’episodio – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – è accaduto ieri mattina a Marina di Camerota, dove una vigilessa libera dal servizio ha chiesto a una donna di fare retromarcia, ma di tutta risposta la conducente della Ypsilon ha tirato il freno a mano e ha dato una sportellata all’auto della vigilessa. Ne è scaturita una lite, durante la quale si è rotto il finestrino anteriore della Ypsilon e la vigilessa è rimasta ferita. E’ stata soccorsa e trasportata in ospedale, dove dovrà subire un piccolo intervento.

Vedi anche

Covid Campania: in calo la percentuale dei nuovi contagi. I dati di oggi 15 gennaio

Puntuale come ogni giorno da mesi, l’Unità di Crisi della Regione Campania ha diramato il …

Campania in zona gialla: cosa si può fare e cosa no

Dal 17 gennaio, 5 regioni e la provincia autonoma di Trento sono inserite nella minore …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta