Tra le Luci d’Artista e la ruota a Salerno si potrà cenare nudi. Ecco la novità del nutrizionista Delapuentota

“Ho aperto il primo ristorante, in realtà una hamburgeria inizialmente, dove si poteva consumare il pasto interamente nudi. Non c’è necessità di portare abiti ingombranti per chi non lo voglia. Bene, col tempo mi son reso conto che le persone interessate al progetto erano molte di più di quello che credevo, quindi ho esteso i miei affari in altri Stati”. Ed è così che adesso il professore e nutrizionista Delapuentota ha deciso di estendere il suo business a Salerno, ove aprirà proprio sul noto lungomare della città campana. Il primo dicembre, si potranno degustare pietanze di ogni tipo nudi. Il ristorante ha destato l’attenzione di molti, come molte sono state le prenotazioni per il primo dicembre, tanto da risultare sold out per tutta la prima settimana di apertura. Così ha parlato anche l’intellettuale Alvaro Porfido: “Finalmente potrò consumare i miei pasti a contatto col mio corpo. Ottima scelta del professore e imprenditore americano. In Italia una simile attività spopolerà in poco tempo, smentendo le opinioni di tutti i buonisti”. E chissà come andrà il ristorante per nudisti salernitano. (tratto da ilfattoquotidiano.it)

Vedi anche

Castellabate: parte il night shuttle che collega la costa al centro storico

È partito anche quest’anno a Castellabate il servizio turistico di trasporto notturno che collegherà le …

A Licusati, nel Parco Nazionale del Cilento, riapre il Museo dell’Attrezzo Contadino

A Licusati (SA), frazione di Camerota all’interno del Parco Nazionale del Cilento, riapre al pubblico …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta