Home / Ambiente / La Regione Campania riconosce il Distretto Rurale Culturale “Cilento Antico”

La Regione Campania riconosce il Distretto Rurale Culturale “Cilento Antico”

Con decreto dirigenziale numero 31 del 7 febbraio 2020, la giunta regionale della Campania ha riconosciuto ufficialmente il Distretto Rurale Culturale “Cilento Antico“. A breve per la nuova realtà, ci sarà la costituzione vera e propria davanti ad un notaio. Nel giro di un mese verranno formalizzati tutti gli atti utili a tale operazione. «E’ un bel riconoscimento – afferma il presidente del GAL Cilento Regeneratio, Ing. Mauro Inverso – che premia il lavoro fatto e soprattutto la tenacia di aver creduto in questo progetto. Nel contempo mi preme ringraziare tutti i sindaci che hanno subito sposato la nostra proposta, così come tutti gli altri partner che condividono con noi questa avventura tanto ambiziosa quanto entusiasmante. Il supporto è venuto da una serie di stakeholder del territorio. Significativo l’apporto della Fondazione ‘G. Vico‘ che ricopre un ruolo di indirizzo culturale sul territorio».

Vedi anche

Camerota, convocato il Consiglio Comunale per il 25 febbraio 2020

Camerota – In data 19 febbraio, il Presidente del consiglio comunale Giuseppina Cammarano convoca l’assise …

Camerota. Il Prefetto di Salerno bacchetta l’amministrazione Scarpitta. Subito il consiglio comunale

Camerota – I gruppi di opposizione Camerota Riparte e Viva Camerota dopo una serie di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta