La Regione Campania corre ai ripari: aperti 1651 nuovi posti letto per i malati

E’ scattato il piano di emergenza. La Regione  Campania – come titola il quotidiano “Il Mattino” – apre 1.651 nuovi posti per i malati. Di fronte al nuovo record di positivi al virus, registrato ieri, scattano sul fronte ospedaliero le misure messe in campo dall’Unità di crisi. Disposta l’immediata attivazione di altri 674 posti letto nel circuito della rete Covid da individuare ad horas in tutte le aziende sanitarie della Campania. I letti d’ospedale da attivare si aggiungono ai 977 già programmati finora nella cosiddetta Fase C (ormai quasi esaurita e con posti residui nelle sole rianimazioni).

Vedi anche

Capaccio Paestum, l’autovelox mobile è di nuovo attivo

CAPACCIO PAESTUM – Automobilisti ed autisti di mezzi pesanti, come coloro che utilizzano i veicoli …

Morte di Simon, i genitori contro l’archiviazione chiesta dalla procura di Vallo

I  genitori di Simon Gautier hanno presentato opposizione contro la richiesta di archiviazione avanzata dalla …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta