Ultime Notizie

Inchiesta “Kamaraton”, ora ci sono altri 17 indagati. Nei guai ex amministratori,funzionari,avvocati e dirigenti Soget

CAMEROTA – Altri 17 avvisi di conclusioni delle indagini per ex amministratori comunali, funzionari, avvocati, vigili urbani e dirigenti della Soget. Continua ad allargarsi l’inchiesta “Kamaraton” che ha permesso di svelare l’esistenza di un vero e proprio “sistema” in seno al Comune di Camerota, dal 2012 al 2017, finalizzato alla commissione di un numero elevato di reati contro la Pubblica Amministrazione. C’è dunque un terzo filone d’inchiesta coordinato dal procuratore capo del tribunale di Vallo della Lucania Antonio Ricci e dal sostituto procuratore Vincenzo Palumbo. E anche questo è nato dalle intercettazioni effettuate dal 2012 al 2017. Insomma un nuovo ciclone giudiziario che arriva a circa un mese dal primo blitz che portò all’esecuzione di 12 misure cautelari, tra cui all’arresto degli ex sindaci Antonio Romano e Antonio Troccoli, e ad una settimana dalla notifica di altri 19 avvisi di conclusione delle indagini. Anche questa volta la lista degli indagati è lunga: Alessandro Di Rosario (responsabile Lavori Pubblici del Comune dal 2012 ad oggi), Antonio Ciociano (ex comandante dei vigili urbani), Raffaelle Di Bello (sovrintendete della Polizia Municipale), Paolo Desiderio (dipendente Soget), Lina Di Lello (rappresentante legale Soget), Antonio Reda (messo notificatore), Orlando Laino (ex assessore e attuale consigliere comunale di opposizione), Marco Garofalo (ex assessore comunale), Domenico Ciorciaro (ex assessore), Alfonso Esposito (ex presidente del Consiglio comunale), Vicente Gerardo Di Napoli ( impiegato presso segreteria affari generali), Mattia Del Duca (ex presidente società portuale di Camerota), Sergio Gargiulo (ex segretario comunale), Sabino Festa, Gabriele Gagliotta (responsabile Società Smiga srl) e gli avvocati Giuseppe Amorelli e Marco Colucci. (La Città)

Vedi anche

Covid Campania 2.519 positivi su 22.416 tamponi eseguiti. 1.779 i guariti

Covid Campania 2.519 positivi su 22.416 tamponi eseguiti. 1.779 i guariti Questo il bollettino di …

Covid: Napoli, lavoratori ristorazione occupano lungomare. Erano dinanzi alla sede della Regione Campania

Covid: Napoli, lavoratori ristorazione occupano lungomare .Erano dinanzi alla sede della Regione Campania. Un gruppo di …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta