Ultime Notizie
Home / Sport / Il punto sul weekend calcistico di Omar Manganelli

Il punto sul weekend calcistico di Omar Manganelli

Precipita la situazione in casa Salernitana. L’ennesima ed umiliante sconfitta subita per 5-2 in casa contro il Carpi, rimanda ancora una volta il discorso salvezza. Non bastano le reti di un ritrovato Djuric e del sempreverde Calaiò ad evitare la contestazione dei tifosi granta, sempre più infuriati con l’attuale proprietà. I risultati delle altre, però, danno una mano agli uomini di Gregucci che, mantengono cinque punti di vantaggio sulla zona playout a tre giornate dal termine di questo tormentato campionato. In serie C, la Cavese trova un insperato pareggio in zona Cesarini contro il Catania e domenica ha l’incredibile chance di approdare ai play off battendo il Bisceglie e condannandolo ai playout contro l’altra salernitana, ovvero la Paganese di mister Erra, battuta solo al 90′ dal Trapani e che, domenica deve vincere o sperare appunto nella Cavese per giocare lo spareggio contro i pugliesi. In serie D si complica la situazione della Gelbison che, perde 2-0 contro il Nola nel decisivo derby per festeggiare la salvezza diretta e adesso invece si ritrova a dover battere il Savoia per evitare gli spareggi. In Eccellenza e Promozione era tempo di playoff e playout. Risultati agrodolci per le cilentane e le valdianesi impegnate. In Eccellenza saranno Agropoli e il Cervinara a sfidarsi in finale regionale cercando poi un posto al sole negli spareggi nazionali, avendo eliminato rispettivamente Costa d’Amalfi per 1-0 (rete di D’Attilio per i delfini) e la Polisportiva Santa Maria per 2-0 (con i cilentani che crollano nel finale). Nello spareggio playout, un mai domo Valdiano sotto di due reti, reagisce trovando il gol del pareggio al 90′, porta il Faiano ai supplementari, ma purtroppo non riesce a completare la rimonta e retrocede in Promozione. E dal campionato di Promozione un’altra cilentana cercherà nella finale contro il Buccino, di compiere un’impresa. Stiamo parlando della Sanmaurese che ieri, contro pronostico ha eliminato il Giffoni Sei Casali, regalandosi una finale insperata. In Prima Categoria l’incredibile passo falso del Sassano contro il Licinella, permette al Velina a due giornate dalla fine di vedere finalmente, il traguardo della Promozione. Sono quattro ora i punti di vantaggio sui neroverdi. In coda, straordinaria vittoria della Polisportiva Marina targata Sasà Esposito che, con l’ennesima doppietta ribalta lo svantaggio iniziale contro il Real Bellizzi e porta i suoi compagni quasi in salvo. Ci pensa poi, un super Radesca a blindare la vittoria con le sue parate e a dedicare il successo a due ex calciatori della Polisportiva Marina, Martuscelli e De Feo, colpiti da gravi lutti in settimana. Domenica sfida decisiva a Colliano per quella che, potrebbe essere una salvezza miracolosa, frutto dell’esperienza e capacità del navigato tecnico Infantini. In Seconda Categoria e con una giornata d’anticipo arriva il verdetto. L’Acciaroli è campione e torna in Prima Categoria, complice anche la sconfitta a sorpresa del Corno d’Oro il quale, adesso si giocherà tutto contro il Lentiscosa tornato in grande forma e vittorioso per 3-0 grazie ad una tripletta di Di Luca. In coda torna a sperare il Certosa di Padula che adesso ha il destino nelle proprie mani. In Terza Categoria l’Angellara ha già trionfato, si gioca per il piazzamento playoff e la squadra più in forma al momento è il Palinuro che, blinda il terzo posto. Infine, nel campionato di serie D di calcio a cinque, sono andate in scena le semifinali playoff. Living Battipaglia e Real Moio Agropoli saranno le squadre che, si giocheranno un posto per accedere in C2. Complimenti da parte della redazione sportiva di Cilento Time e da tutto il mondo del futsal regionale, vanno fatti al Green Park Olevano che, dopo la vittoria del proprio girone e del conseguente salto in C2, ha conquistato anche la Coppa Disciplina di categoria e soprattutto la finale regionale della Coppa Campania, firmando così uno storico “triplete”.

Omar Domingo Manganelli

Vedi anche

Maria Marotta, arbitro della sezione di Sapri, in Serie B con Brescia-Benevento

Farà il suo esordio oggi alle ore 15.00 allo stadio “Mario Rigamonti” di Brescia, nel …

Marina di Camerota: venerdì 10 maggio l’inaugurazione della ludoteca comunale al Centro Sociale Polifunzionale

A Marina di Camerota arriva un risultato che farà contenti tutti i bambini, ma non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta