Home / Sport / Il punto sul weekend calcistico. (A cura della Redazione Sportiva di Cilento Time)

Il punto sul weekend calcistico. (A cura della Redazione Sportiva di Cilento Time)

Archiviato un altro weekend calcistico, ecco l’analisi a cura della redazione sportiva di Cilento Time con tutti i risultati che interessano le squadre della nostra provincia. Partiamo ovviamente dalla Salernitana che, nell’anno del suo centenario e al termine di una settimana di fanta-mercato che ha portato alla corte di Gregucci poco o niente, tranne l’esperto Calaiò, si accontenta di un “brodino scialpo”, pareggiando in un match a dir poco noioso e quasi squallido per contenuti tecnici, 0-0 con il fanalino di coda Padova. In classifica, la zona playoff adesso dista tre lunghezze. In serie C, le due salernitane impegnate, ovvero Paganese e Cavese, vivono due momenti particolari. I primi ormai appaiono condannati ai playout, ieri in vantaggio per 3-1 contro il Potenza, Scarpa e soci si sono fatti rimontare venendo beffati sul finale e perdendo clamorosamente per 4-3. La Cavese invece, stravolta nel mercato invernale, torna vittoriosa dalla trasferta siciliana in casa della Sicula Leonzio, e vede riavvicinarsi la zona playoff. In serie D brutto stop dopo sette risultati utili di fila per la Gelbison che, nel derby salernitano andato in scena allo “Squitieri” di Sarno, viene travolta per 4-1 dai padroni di casa. Inutile la rete nel finale da parte dell’esperto De Luca, il vantaggio sulla zona playout adesso è soltanto di un punto. Nel campionato di Eccellenza, l’Agropoli di mister Esposito, con una prova di forza e al termine di una gara sontuosa, umilia il Solofra per 4-0, stacca tutti in classifica e lancia un chiaro segnale alle dirette inseguitrici Cervinara e San Vito Positano, per la vittoria finale e il salto in serie D, adesso gli uomini cari al presidente Cerruti, sono i grandi favoriti. In Promozione, dopo la sconfitta a sorpresa della capolista Angri per 4-1 sul campo del Giffoni Sei Casali, sono ben sei le squadre racchiuse in quattro punti che, si giocano la vittoria finale. Bene la cilentana Sanmaurese che, batte 6-0 la Poseidon ed è a meno due dalla vetta. Male l’altra cilentana Acquavella, battuta 4-0 dal Picciola e resta sempre in piena bagarre per non retrocedere. In Prima Categoria continua la lotta tra il Velina e il Golfo di Policastro, entrambe vittoriose. Sconfitta ancora la Polisportiva Marina di mister Infantini che, perde immeritatamente in casa contro l’Herajon e rimane sempre a meno quattro dalla zona salvezza diretta. In Seconda Categoria, lo scontro al vertice tra Acciaroli e Lentiscosa viene vinto dai padroni di casa che, si riappropiano del primo posto in classifica e devono fare i conti adesso, anche con i redivivi Corno d’Oro e New Massa, entrambe vittoriose in trasferta in maniera agevole. In Terza Categoria, detto del match tra Magnocavallo e Licusati che, porterà dietro con sè straschichi extra-calcistici, nel girone F comanda l’Angellara che, nel big match di giornata schianta la diretta inseguitrice Civisport per 3-0 ed allunga in classifica, portandosi a più sei sulla squadra allenata da mister Molinaro. Infine uno sguardo al torneo di calcio a 5. Cominciamo dalla serie C2, dove il Dolce Vita Padulfer C5, batte l’Atletico Nocera per 6-3 e mantiene il terzo posto in classifica. Pareggia invece 3-3 contro il fanalino di coda Castrum Pigellulae, lo Sporting Valdiano che, si mantiene al centro della classifica. In serie D, continua la marcia inarrestabile del Green Park Olevano, che con uno scoppiettante 10-1 ai danni dell’Ascea, mantiene otto punti di margine sulla diretta inseguitrice Portoinfreschi di mister Petti, vittoriosa per 4-1 sullo Sport al Centro. Sconfitta casalinga per l’altra squadra di Marina di Camerota, ovvero la giovane Antonio Esposito, allenata da mister Martuscelli che, al Teano Sport è stata battuta per 12-7 dall’Insteia Polla, squadra valdianese che punta ai playoff o in alternativa come dichiarato in esclusiva alla nostra redazione, ad un ipotetico ripescaggio in serie C2 nella prossima stagione sportiva.

Omar Domingo Manganelli

Vedi anche

Iniziano i preparativi per l’ottava edizione di “Camerota Live” promossa dall’ASD Cilento Run

È già in movimento la macchina organizzativa dell’8^edizione della Camerota Live, gara podistica in programma …

Tutto pronto per la XXII edizione della Marcialonga di Castellabate. Al via sabato 27 luglio ore 18.00

La ASD MARCIALONGA di CASTELLABATE – Newcastle, in collaborazione con le Asd Castellabate Runners e Maratoneti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta