Home / Sport / Il punto sul weekend calcistico

Il punto sul weekend calcistico

Il consueto appuntamento a cura della redazione sportiva di Cilento Time sui vari campionati dalla serie B alle categorie inferiori che, vedono impegnate le squadre della nostra provincia, si apre con la sconfitta della Salernitana sul campo del Perugia. Agli uomini di Gregucci non basta la rete di Casasola, i granata perdono 3-1 e vedono allontanarsi la zona play off. In serie C pareggio per la Paganese sul campo del Leonzio e vittoria fondamentale per la Cavese che, entra per la prima volta in stagione in zona play off grazie alla doppietta di Fella. In serie D brutto stop per la Gelbison che, perde in casa per 4-1 contro il Sorrento e vede avvicinarsi pericolosamente le rivali nella corsa alla salvezza diretta. In Eccellenza l’Agropoli incappa nel terzo stop consecutivo e perde la testa della classifica a discapito del San Tommaso Calcio. Si avvicina alla vetta la Polisportiva Santa Maria che, vincendo per 1-0 sul campo del fanalino di coda San Vito Positano si assesta al quarto posto portandosi a meno cinque dalla nuova capolista. Nel campionato di Promozione la Sanmaurese perde ancora e vede ormai irrimediabilmente allontanarsi l’Angri (vittorioso per 6-0) sul campo del Campagna. Il match tra Giffonese ed Acquavella invece, è stato rinviato. In Prima Categoria il Velina pareggia in casa contro l’Herajon e vede avvicinarsi sempre di più il Real Bellizzi che si porta a meno uno e il sorprendente Sassano che batte 7-1 il fanalino di coda Alfanese e si porta a meno quattro. In coda colpo grosso della Polisportiva Marina che, grazie ad una rete del giovane e promettente Giuseppe Infantini batte l’Atletico Pisciotta nel derby del Basso Cilento e rivede la luce in fondo al tunnel. In Seconda Categoria prosegue la bagarre in testa con Corno d’Oro Calcio e Lentiscosa vittoriose e con l’Acciaroli che sente il fiato sul collo delle principali antagoniste. In Terza Categoria continua a comandare l’Angellara che, ha da difendere quattro punti sulla diretta inseguitrice Civisport. In zona playoff prosegue il buon momento di forma del Palinuro che, con una bella vittoria per 3-0 si assesta al terzo posto in classifica. Infine, nel campionato di serie D di calcio a cinque dove comanda sempre il Green Park Olevano, un grande spettacolo sugli spalti e sul campo si è vissuto a Marina di Camerota. In un gremitissimo Palasport, si è disputato il primo storico derby nel nuovo impianto sito in località Sirene tra le formazioni del Portoinfreschi e dell’Antonio Esposito. Il risultato finale ha premiato la squadra allenata da mister Petti, ma l’Antonio Esposito non ha demeritato, anzi è stata punita oltremisura da errori di inesperienza e soprattutto da un arbitraggio che, definirlo scandaloso, è un mero eufemismo. Con questa vittoria il Porto Infreschi consolida il suo piazzamento nella griglia playoff, mentre per i giovani ragazzi allenati da Martuscelli il futuro appare più roseo che mai.

Omar Domingo Manganelli

Vedi anche

Iniziano i preparativi per l’ottava edizione di “Camerota Live” promossa dall’ASD Cilento Run

È già in movimento la macchina organizzativa dell’8^edizione della Camerota Live, gara podistica in programma …

Tutto pronto per la XXII edizione della Marcialonga di Castellabate. Al via sabato 27 luglio ore 18.00

La ASD MARCIALONGA di CASTELLABATE – Newcastle, in collaborazione con le Asd Castellabate Runners e Maratoneti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta