Ultime Notizie

I nonni non conviventi hanno diritto al bonus baby sitter: circolare dell’Inps

Il bonus baby sitter può essere esteso anche ai nonni, e più in generale, ai parenti, a patto che non siano conviventi. Il chiarimento, in merito al sussidio stanziato dal governo per aiutare i genitori durante l’emergenza Coronavirus – come scrive il quotidiano “Il Mattino” è arrivato implicitamente dall’Inps attraverso una circolare diffusa nei giorni scorsi. Per sfruttare il contributo di 1.200 euro destinato alle famiglie con bambini fino a 12 anni (se disabili il limite non si applica) c’è tempo fino al prossimo 31 luglio. L’assegno può essere utilizzato per pagare una baby sitter o anche la retta di un asilo nido o di un centro estivo.

 

Vedi anche

Elezioni Regionali 2020, Camerota. L’analisi del voto di Pierpaolo Guzzo (Consigliere Comunale)

All’indomani della chiusura dei seggi elettorali per il rinnovo del consiglio regionale della Campania, ritengo …

De Luca accelera per la nuova giunta regionale: svolta per scuola e lavoro

Già nelle prossime ore, anche prima della proclamazione ufficiale delle liste, Vincenzo De Luca potrebbe …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta