Home / Cronaca / Giudice (Cisal) su accordo Aeroporto Salerno: «Fondamentale per il rilancio del territorio»

Giudice (Cisal) su accordo Aeroporto Salerno: «Fondamentale per il rilancio del territorio»

Giudice (Cisal) su accordo Aeroporto Salerno: «Fondamentale per il rilancio del territorio»
Ci sono voluti anni ma il “matrimonio” tra l’aeroporto “Salerno-Costa d’Amalfi” e Gesac è finalmente stato celebrato. Nel corso degli anni, a sponsorizzare l’unione c’è sempre stato Giovanni Giudice, segretario confederale della Cisal nonché segretario provinciale della Cisal terziario.«Ci hanno messo del tempo – dice Giudice – ma finalmente Gesac ha fatto il suo ingresso nell’aeroporto di Salerno. Dal primo novembre, l’accordo diventa ufficialmente operativo: si apre quella che, tutti, auspichiamo possa essere la stagione del definitivo avvio di un’infrastruttura di fondamentale importanza per questo territorio e per il suo rilancio turistico ed economico. La maggiore movimentazione di passeggeri e merci darà respiro all’intero territorio salernitano, non dimenticando che la posizione strategica dello scalo consente di essere punto di riferimento anche per la Basilicata e la Calabria».
«Chiudere prima questa operazione con Gesac – sottolinea Giudice – avrebbe consentito, oltre che un consistente risparmio di tempo, anche un avvio rapido di tutte le procedure per l’allungamento della pista, ad oggi vero e proprio cruccio dell’infrastruttura salernitana. Qualcuno, prima, non vedeva di buon occhio l’ingresso di Gesac, oggi possiamo dire che sia stata una fortuna che abbia cambiato idea». (Salernonotizie)

Vedi anche

La città di Agropoli alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum

La città di Agropoli parteciperà, con un proprio stand, alla XXII edizione della BMTA – …

Allarme sicurezza nel carcere di Salerno: interrogazione di Cirielli (FDI) a Bonafede

“Ho presentato un’interrogazione parlamentare al ministro della giustizia Alfonso Bonafede per conoscere quali provvedimenti legislativi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta