Genitori campani preoccupati, indagine Ipsos: 7 su 10 temono il ritorno a scuola

Il rientro a scuola dei propri figli tiene in ansia la stragrande maggioranza dei genitori campani. E’ quanto emerge – come riporta l’edizione napoletana del sito web nazionale repubblica.it –  il rapporto Save the Children, rendendo pubblica l’indagine inedita realizzata da Ipsos tra il 4 e il 18 agosto.  Più di 7 genitori campani su 10 dichiarano di temere il ritorno in aula dei loro figli. Troppi i rischi e le incertezze legati, in primis, al mancato distanziamento fisico (60 per cento) ma è motivo di ansia anche l’incertezza sulle modalità di ripresa (58 per cento) e sulle possibili variazioni di orario di entrata-uscita da scuola.

Vedi anche

La Cina scarica le colpe sull’Italia: “Covid-19 partito dal vostro Paese”

La Cina suggerisce che l’Italia potrebbe essere il luogo di nascita della pandemia Covid-19″. E’ …

Covid. Frenata contagi, Campania verso la zona arancione: l’indice Rt sceso sotto l’1

I parametri finalmente forniscono dei segnali incoraggianti, nel senso che la crescita dei contagi si …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta