Fonderie Pisano: Tofalo (M5S), ancora uno schiaffo ai salernitani

“Sulle Fonderie Pisano un nuovo schiaffo del governatore ai salernitani. Quando era sindaco di Salerno Vincenzo de Luca dava la colpa alla Regione Campania di Caldoro. Oggi da Governatore tiene nascosti dossier a chi respira ogni giorno i fumi delle Fonderie Pisano”, sono le parole del Sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo in quota M5S.
“Sono passati decenni da quando prometteva una delocalizzazione ma nulla è mai cambiato.
Come sempre tanti annunci e poche azioni. Chiudere in casa chi vive in quelle zone vuol dire condannarli ad un’aria nociva per la salute”, scrive Tofalo, “Il governatore con le sue azioni ha scelto da che parte stare, quella degli interessi economici di pochi a danno della salute di tanti”.
L’invito che Tofalo rivolge al governatore De Luca è di “rendere pubblica l’analisi completa SPES, lo Studio di Esposizione nella popolazione Suscettibile, i cittadini hanno diritto di sapere!”

Vedi anche

Castellabate, Scuola. Firmata ordinanza: sospese le attività didattiche in presenza fino al 3 dicembre

Il Sindaco f.f. di Castellabate decide, con l’ordinanza n. 61 firmata oggi, 19 novembre 2020, …

Coronavirus in Campania, solo 165 medici rispondono all’appello della Regione

Sono165 i medici che hanno risposto al bando della Protezione civileper il reclutamento di 450 …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta