Home / Cronaca / Facebook: dal 9 aprile ‘alert’ per utenti coinvolti in caso Cambridge Analytica

Facebook: dal 9 aprile ‘alert’ per utenti coinvolti in caso Cambridge Analytica

Facebook avviserà gli utenti le cui informazioni sono state condivise da Cambridge Analytica da oggi, 9 aprile. Lo ha reso noto Mike Schroepfer, Chief Technology Officer di Facebook in un post ufficiale. Secondo i numeri della piattaforma, in Italia sono 214.134 gli utenti italiani potenzialmente coinvolti nella vicenda. Nel nostro paese gli utenti attivi del social network ammontano a 31 milioni. Sarà anche più facile rimuovere le app che non vogliamo più. Sempre a partire da oggi comparirà in cima al flusso di notizie di tutti gli utenti un link che mostrerà tutte le app che utilizziamo e le informazioni condivise con queste applicazioni. “Gli utenti saranno in grado di rimuovere le app che non vogliono più. Riteniamo che queste modifiche consentiranno di proteggere meglio le informazioni delle persone. Sappiamo di avere più lavoro da fare”, ha spiegato Schroepfer. (ANSA).

Vedi anche

Rapinava e picchiava i trans in casa: 45enne non potrà tornare più in Campania

Un 45enne residente a Fisciano, ma originario della Calabria, è stato denunciato, questa mattina, con l’accusa di rapine e lesioni personali. Le due …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta