Espedito De Marino ospite di “A Prescindere”… annuncia: “Parte da Marina di Camerota il mio tour estivo”

Neanche il tempo di essere annunciato come ospite della seconda serata della VII^ edizione di “A Prescindere”…che Espedito De Marino tramite un post apparso su Facebook ha parlato del suo ritorno nella kermesse che già lo vide protagonista durante la prima edizione del 2010, annunciando come quella di Marina di Camerota sia la prima data del tour estivo e  ringraziando tra l’altro l’ideatore Pietro D’Andrea. “Sono particolarmente felice e commosso di poter annunciare la prima data del mio tour estivo. Finalmente si riparte con l’auspicio che il buon Dio accompagni questo “nuovo cammino” anche nell’ossequioso ricordo dei tantissimi che a causa del covid19 ci hanno preceduto nel Regno dei cieli. Ringrazio il giornalista-produttore Pietro D’Andrea che mi ha invitato nella prestigiosa rassegna “A prescindere”…Ripartire da Camerota, dal cuore del Cilento è una gioia immensa, al Cilento sono particolarmente legato da 21 anni, da quando è nata mia figlia Marta. Ci vediamo il 18 luglio a Camerota, non mancate”. Espedito De Marino non ha bisogno di presentazioni essendo stato chitarrista per 21 anni accanto a Roberto Murolo, dal 1982 al 2003. Insieme al maestro Murolo ha scritto anche un’inedita canzone “Serenata a chi dorme” (24/8/1991) ed ha condiviso 127 anni di Canzoni, Musiche e poesie firmate Murolo. Il nuovo Recital di De Marino consiste infatti in un Racconto inedito che lo stesso chitarrista ha sottotitolato “Roberto Murolo visto da vicino”, alle canzoni saranno intersecati appunti di viaggio che insistono nella sfera professionale e privata di uno degli artisti più rappresentativi del ‘900.

Omar Domingo Manganelli

Vedi anche

Sanza. Il Covid ferma il Meeting del Cervati

Sanza . “Non ci sono le condizioni di sicurezza per garantire le norme di contenimento …

Linea Blu nel Cilento: ecco cosa andrà in onda in Rai sabato 11 luglio

Questa settimana Donatella Bianchi, insieme alla sua squadra, andrà alla scoperta del Cilento. Un viaggio …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta