Erano l’incubo dei tabaccai della Valle dell’Irno, arrestati 2 giovani

Erano diventati il terrore dei tabaccai della Valle dell’Irno. Due giovanissimi di 19 e 20 anni residenti a Pellezzano e Baronissi sono stati arrestati e ristretti ai domiciliari dai Carabinieri accusati di aver rapinato diversi tabacchi nella zona ma anche nella città di Salerno. I colpi, secondo quanto appurato dalle indagini sono stati messi a segno con la collaborazione anche con alcuni minori. Preziose le analisi dei tracciati GPS seguiti, durante gli episodi, dalla vettura usata per commettere le rapine. (Salernonotizie)

Vedi anche

Muore di Covid pochi giorni dopo la moglie: lutto a Bellizzi. Altri due decessi a Capaccio-Paestum

Muore di Covid pochi giorni dopo la moglie: lutto a Bellizzi. Altri due decessi a …

Ospedale modulare Salerno, indagine Corte dei Conti. Lo ha reso noto il procuratore Maurizio Stanco

Ospedale modulare Salerno, indagine Corte dei Conti. Lo ha reso noto il procuratore Maurizio Stanco. All’attenzione della …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta