Ultime Notizie
Home / Ambiente / Ennesimo scempio ambientale, a Pisciotta giovane del posto ripulisce da solo un’area degradata

Ennesimo scempio ambientale, a Pisciotta giovane del posto ripulisce da solo un’area degradata

È stata una settimana all’insegna di tante manifestazioni a tutela dell’ambiente in tutto il mondo e anche a Salerno e provincia in tanti si sono mobilitati e sono scesi in piazza, eppure l’inciviltà continua a farla da padrona sul nostro territorio. L’ennesimo e spiacevole episodio è avvenuto nel pomeriggio di sabato a Pisciotta, dove un’intera area verde lungo il tratto che porta alla Stazione Fs, era colma di rifiuti. Giuseppe Greco,  giovane del posto si è armato di guanti e sacchetti per l’immondizia e ha ripulito l’intera area. “Ero stanco di assistere inerme a questo schifo – ha ammesso il giovane – così ho deciso di intervenire in prima persona. Non chiedo encomi o altro, ma semplicemente un po’ di amore e tutela per i nostri splendidi posti e cura delle aree verdi”. In un momento storico importante per la salvaguardia del pianeta, sicuramente quello compiuto dal giovane Greco è un esempio da seguire a discapito degli incivili che, purtroppo, continuano a distruggere con i loro gesti vigliacchi, piano piano il nostro pianeta.

Omar Domingo Manganelli

Vedi anche

Gli speleologi nelle scuole di Montesano sulla Marcellana: “E’ fondamentale conoscere il territorio”

«Conoscere il territorio prima di tutto» è il punto da cui parte il laboratorio dedicato …

Sassano, una festa plastic free nella natura per la XXI edizione della “Valle delle Orchidee”

E’ stata una vera e propria festa della natura quella che ieri ha animato le montagne di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta