Home / Politica / Elezioni Europee e Amministrative 2019. Si vota domenica 26 maggio dalle ore 7 alle ore 23

Elezioni Europee e Amministrative 2019. Si vota domenica 26 maggio dalle ore 7 alle ore 23

Cittadini chiamati alle urne domenica 26 maggio in occasione delle Elezioni Amministrative 2019 per il rinnovo della carica del Sindaco e del Consiglio comunale. Le Amministrative sono state accorpate per l’occasione alle Elezioni Europee. Le urne saranno aperte solo domenica, dalle ore 7 alle ore 23. L’eventuale ballottaggio si terrà domenica 9 giugno. Nei Comuni superiori ai 15.000 abitanti, un candidato alla carica di Sindaco per essere eletto al primo turno deve ottenere la maggioranza assoluta. In caso contrario dopo due settimane ci sarà il ballottaggio tra i due candidati più votati. Nei Comuni inferiori ai 15mila abitanti non è previsto alcun turno di ballottaggio, ma il candidato più votato al primo turno ricoprirà la carica di primo cittadino. Nel Cilento si vota ad Albanella, Ascea, Bellosguardo, Campora, Capaccio Paestum, Casaletto Spartano, Caselle in Pittari, Castelnuovo Cilento, Cicerale, Cuccaro Vetere, Felitto, Gioi, Laureana Cilento, Montano Antilia, Morigerati, Omignano, Ottati, Rofrano, Salento, San Mauro Cilento, Torchiara, Torraca, Torre Orsaia, Valle dell’Angelo. 

Nei Comuni con oltre 15 mila abitanti si vota con un segno sul candidato sindaco o su una lista collegata (o su entrambi). Si possono esprimere al massimo due preferenze che dovranno essere necessariamente un maschio e una femmina. Si può fare il voto disgiunto votando un candidato sindaco e una lista collegata a un altro candidato.

Nei Comuni tra i 5 mila e i 15 mila abitanti Si può esprimere il voto segnando il candidato alla carica di sindaco o su una lista collegata o su entrambi. Si possono esprimere due preferenze purché di sesso diverso, altrimenti sarà valido solo il primo. Non è ammesso il voto disgiunto.

Nei Comuni sotto i 5 mila abitanti si vota sempre indicando il nome del candidato sindaco e di una lista collegata ma si può esprimere una sola preferenza.

Per le Europee, l’Italia eleggerà 76 membri dell’Europarlamento. L’elettore dovrà scegliere una delle liste semplicemente facendo un segno sul simbolo relativo. Inoltre può esprimere fino a tre preferenze, scrivendo il nome dei candidati negli spazi accanto al simbolo.  Nel caso in cui l’elettore esprima più di una preferenza, queste devono riguardare candidati di sesso diverso pena l’annullamento della seconda e della terza preferenza.

Alle 23 di domenica inizierà lo spoglio delle schede per le elezioni Europee, che per legge dureranno al massimo 12 ore. Lunedì 27, alle ore 14, inizierà lo spoglio delle schede per le elezioni Amministrative.

Vedi anche

Marina di Camerota sede dell’incontro internazionale “Speleo Kamaraton 2021”

Il Comune di Camerota, la Federazione Speleologica Campana (FSC) e la Fondazione Musei Integrati dell’Ambiente …

Teggiano: nasce il museo-biblioteca musicale

Il centro storico di Teggiano si arricchisce di un altro punto di riferimento culturale. Si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta