Home / Politica / Elezioni Europee 2019: ecco i salernitani nelle liste

Elezioni Europee 2019: ecco i salernitani nelle liste

Nei quindici listoni della Circoscrizione meridionale per le elezioni europee c’è tanta Salerno, ma anche qualche assenza clamorosa, come quella che non passa inosservata di Mara Carfagna, vittima dei veti incrociati in Forza Italia alle prese con la successione a Berlusconi. Il solo nella lista azzurra in quota Salerno è l’ing. Antonio Ilardi. Per il resto, è una pioggia di big molto equilibrata tranne che per l’esclusione di Carfagna. Il nuovo corso leghista è consegnato nelle mani della dirigente Lucia Vuolo e di Aurelio Tommasetti, rettore uscente dell’Ateneo di Salerno. Rispettato l’input di Salvini di non candidare chi è arrivato da altri partiti. Via libera di Cirielli e Meloni ai medici dell’Ospedale Ruggi Ugo Tozzi e Carmela Rescigno, nella lista di Fratelli d’Italia: faranno il classico ticket per le preferenze. E lo stesso potrebbero fare, nei Cinque Stelle, l’europarlamentare uscente Isabella Adinolfi, Enrico Farina da Battipaglia, Michela Rescigno da Castel San Giorgio e Vito Avallone da Campagna. Per i pentastellati è la carica dei giovani, tra i 30 ed i 40 anni, tratti dal mondo delle professioni e della pubblica amministrazione. Correrrano pure Alfonso Gambardella per il Popolo della Famiglia, Gerardo Mazza e Alessio Feniello per Forza Nuova: quest’ultimo è il padre di Stefano, morto nella valanga che travolse l’hotel Rigopiano. Nel Partito Democratico la direzione provinciale ha dato l’ok ad Anna Petrone, già consigliere regionale, consigliera di parità e portabandiera salernitana Pd alle europee. Certo il capolista dei democrat è l’ex procuratore capo del Tribunale di Salerno ed attuale assessore regionale Franco Roberti, ma di fatto Petrone è l’unica salernitana. Un altro capolista è l’ex rettore Raimondo Pasquino, ma nelle fila di Più Europa: a seguirlo- sempre dal salernitano- arrivano Alessandra Senatore di Pellezzano, Lucia Mangiero di Amalfi e Raffaello Adesso di Battipaglia. Chiudono il quadro a sinistra il consigliere comunale di Salerno Peppe Ventura (in lizza per Europa Verde) e Fortunato Maria Cacciatore con La Sinistra.

Fonte LIRATV

Vedi anche

Centola.”La settimana della Cultura” oggi presentazione della seconda edizione presso la sede del Parco

VALLO DELLA LUCANIA – Sabato 25 maggio 2019, alle 15.30, presso la sede del Parco …

On. Gigi Casciello (Forza Italia): De Luca è un illiberale, i giornalisti non facciano più da megafono alla sua propaganda

“Il presidente della Regione Campania Enzo De Luca sta dimostrando il suo vero volto illiberale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta