Elezioni comunali 2022: al voto 23 comuni del Cilento, Vallo Diano e Alburni

Elezioni comunali 2022: al voto 23 comuni del Cilento, Vallo Diano e Alburni

Si attende con ansia la data del voto. Il Viminale non ha ancora stabilito quando si terranno le elezioni. Si andrà alle urne tra il 15 aprile e il 15 giugno con una doppia giornata di voto. Rispetto alle ultime due consultazioni non sembra ci siano i presupposti per un rinvio a settembre o ottobre, visto il calo dei contagi e il termine dello stato di emergenza il prossimo 31 marzo. Probabile, dunque, che si voti in uno dei weekend compresi tra maggio e inizio giugno; il secondo turno di votazioni è previsto dopo due settimane.

Questi i comuni del Cilento, Vallo di Diano e Alburni chiamati al voto:

Agropoli (Adamo Coppola)

Albanella (Commissario prefettizio)

Alfano (Elena Anna Gerardo)

Buccino (Nicola Parisi)

Buonabitacolo (Giancarlo Guercio)

Camerota (Mario Salvatore Scarpitta)

Centola (Carmelo Stanziola)

Cicerale (Commissario prefettizio)

Laurito (Vincenzo Speranza)

Magliano Vetere (Carmine D’Alessandro)

Montecorice (Pierpaolo Piccirilli)

Piaggine (Guglielmo Vairo)

Petina (Domenico D’Amato)

Pisciotta (Ettore Liguori)

Prignano Cilento (Giovanni Cantalupo)

Roscigno (Pino Palmieri)

Rutino (Giuseppe Rotolo)

Sacco (Franco Latempa)

Sanza (Vittorio Esposito)

Sant’Arsenio (Donato Pica)

Sapri (Antonio Gentile)

Stella Cilento (Francesco Massanova)

Stio (Natalino Barbato)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Shares
Exit mobile version