Election Day 2020: In Campania, meno del 40% ha votato per le Regionali, percentuale più alta invece per il Referendum Costituzionale

Sono oltre 5 milioni i cittadini campani chiamati alle urne per l’elezione del nuovo presidente della Regione e dei componenti del prossimo Consiglio regionale. Si vota anche per il Referendum Costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari. 28, inoltre, i comuni nel napoletano in cui verrà eletto un nuovo sindaco. Oggi seggi aperti dalle 7 alle 15, poi il via agli scrutini.

Lo spoglio

Per quanto riguarda le operazioni di spoglio si procederà nel seguente ordine: alla chiusura delle urne, si parte con lo scrutinio delle schede per il Referendum Costituzionale. A seguire si procederà con quello per le Elezioni Regionali. Da martedì mattina alle ore 9,00 il via allo spoglio per le Comunali.

Elezioni Regionali Campania 2020

Sono sette i candidati alla carica di Governatore: Sergio Angrisano (Terzo Polo), Stefano Caldoro (Centrodestra), Valeria Ciarambino (Movimento 5 Stelle), Giuseppe Cirillo (Partito delle Buone Maniere), Vincenzo De Luca (Centrosinistra), Giuliano Granato (Potere al Popolo), Luca Saltalamacchia (Terra).

I cittadini campani eleggono il Presidente della Giunta regionale ed i 50 componenti del Consiglio regionale. È proclamato eletto Presidente della Giunta regionale il candidato che ha conseguito il maggior numero di voti validi in ambito regionale. Il Presidente eletto è, di diritto, componente del Consiglio regionale, così come il candidato alla carica di Presidente che consegue un numero di voti validi immediatamente inferiore a quello del candidato proclamato Presidente.

Il Consiglio Regionale si compone di 50 consiglieri eletti nelle rispettive circoscrizioni elettorali delle 5 province campane, così ripartiti:

– 27 consiglieri per la circoscrizione di Napoli

– 9 consiglieri per la circoscrizione di Salerno

– 8 consiglieri per la circoscrizione di Caserta

– 4 consiglieri per la circoscrizione di Avellino

– 2 consiglieri per la circoscrizione di Benevento

I consiglieri vengono eletti con criterio proporzionale, sulla base delle liste circoscrizionali provinciali con applicazione di un premio di maggioranza legato al Presidente eletto. In virtù del premio di maggioranza, le liste collegate al candidato proclamato eletto alla carica di Presidente della Giunta regionale ottengono almeno il sessanta per cento dei seggi del Consiglio. Nel calcolo delle percentuali di seggi del Consiglio non è conteggiato il seggio che spetta al Presidente eletto.

 

Vedi anche

Castellabate, Scuola. Firmata ordinanza: sospese le attività didattiche in presenza fino al 3 dicembre

Il Sindaco f.f. di Castellabate decide, con l’ordinanza n. 61 firmata oggi, 19 novembre 2020, …

Coronavirus in Campania, solo 165 medici rispondono all’appello della Regione

Sono165 i medici che hanno risposto al bando della Protezione civileper il reclutamento di 450 …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta