D’Onofrio (Lega): La Campania è maglia nera sui servizi all’infanzia. Dalla Regione pochi fondi e zero programmazione

INFANZIA: D’ONOFRIO (LEGA): LA CAMPANIA È MAGLIA NERA SUI SERVIZI. DALLA REGIONE POCHI FONDI E ZERO PROGRAMMAZIONE 
“Campania maglia nera per i servizi all’infanzia. È il quadro che ci consegna oggi l’Eurispes. Una diminuzione di servizi che, se in tutta Italia subisce un calo fino al 24 % della copertura, quando parliamo di Campania scende addirittura al 10%. Ecco a cosa mi riferivo quando parlavo di scarse risorse a disposizione delle mamme nel Recovery in salsa campana ipotizzato da De Luca. Le donne, le mamme, le famiglie, hanno bisogno di sostegni. Mi riferisco ai posti in asilo nido, ai voucher per i servizi all’infanzia, e in generale a più incentivi per la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro. Senza questi presupposti, non si potrà né incrementare l’occupazione femminile, né tantomeno si potrà migliorare la qualità e il livello di istruzione dei nostri bambini e futuri adolescenti”. Così in una nota Tommasina D’Onofrio, responsabile regionale del Dipartimento Politiche sociali della Lega in Campania.

Vedi anche

Camerota Riparte: “Amministrazione Scarpitta allo sbando”

Camerota: amministrazione in confusione totale. Scoppia una nuova polemica per un episodio increscioso e senza …

Sport e Periferie, Camerota non ha avuto finanziamenti. Consigliere Del Gaudio attacca la maggioranza

La notizia che ben 35 comuni del salernitano hanno ricevuto finanziamenti per lo Sport e …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta