Ultime Notizie

Domani, alle ore 10, all’Hotel Mediterranea i socialisti illustrano le ragioni del “Si”

Salerno. “L’Italia riformista è l’Italia che di Si” è il titolo scelto per la campagna messa in campo dal Partito Socialista per referendum del prossimo 4 dicembre. Sabato 5 novembre, alle ore 10, nella sala convegni dell’Hotel Mediterranea a Salerno la sezione salernitana del PSI illustrerà le ragioni del “Si”, chiamando al confronto il mondo laico, socialista e riformista. All’incontro di sabato mattina, dopo i saluti di Silvano Del Duca, segretario provinciale PSI Salerno, e di Dino Verrone, segretario provinciale FGS Salerno, interverranno Vittorio Cicalese, del Comitato Socialisti per il “Si” di Salerno, Massimiliano Natella, capogruppo PSI Comune di Salerno, e Dario Loffredo, assessore al Comune di Salerno. A concludere l’incontro sarà Enzo Maraio, consigliere regionale della Campania nonché responsabile nazionale organizzazione del Partito Socialista. “L’Italia ha bisogno di risposte certe ed al passo con le esigenze di una nazione in crescita – dice Enzo Maraio – Il “Si” al referendum del prossimo 4 dicembre punta a creare le condizioni per costruire un paese moderno, dotato di un sistema di governo snello e funzionale. I socialisti sono impegnati da settimane come attori di una campagna d’informazione trasparente e tesa al confronto”.

Vedi anche

Servizio 118 Asl Salerno, interrogazione di Cirielli (FdI) a Speranza: “Si accerti la regolarità del bando”

“Presenterò un’interrogazione parlamentare al ministro della Sanità Roberto Speranza per avere delucidazioni sulle modalità di …

Centola, Covid-19. Sindaco Stanziola: “Non risultano contagi sull’intero territorio comunale”

CENTOLA – Ecco il comunicato stampa del Sindaco di Centola Carmelo Stanziola: Oggetto : Comunicato …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta