Diplomi falsi: al vaglio i titoli di 512 insegnanti di sostegno

Continua l’inchiesta sui diplomi falsi per lavorare nelle scuole. Al vaglio degli inquirenti ci sono ora i titoli di 512 insegnanti di sostegno, passati in seguito a insegnare materie specifiche. Il Mattino racconta degli sviluppi della gigantesca indagine che si è sviluppata da diverse settimane in tutta la Campania. Sotto esame ci sono ora docenti assunti circa 20 anni fa, per i rispettivi titoli utilizzati per l’abilitazione come insegnanti di sostegno. L’Ufficio Scolastico Regionale non si ferma e prende di mira soprattutto i titoli rilasciati da scuole ed enti privati. Due di questi hanno già subito denunce, così come sotto inchiesta specifica sono finite 3 docenti accusate di aver prodotto un titolo falso. Nel calderone dei 512 docenti indagati, ce ne sono anche 19 assunti a Salerno tra il ’98 e ’99, nel frattempo divenuti docenti di ruolo. (Salernonotizie)

Vedi anche

Regionali Campania 2020: Caldoro, Berlusconi perseguitato ed i grillini lo temono

“Berlusconi è un perseguitato ed i fatti di questi giorni lo confermano. Chi dei Cinque …

Nuovi focolai del Covid: Campania, Lazio, Lombardia e Emilia sott’osservazione

Stamattina il  Ministero della Salute e dell’Istituto superiore di sanità, divulgheranno la pagella settimanale, regione …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta