De Luca apre la X edizione di Luci d’Artista. Biagio Izzo: “Ora si chiama De Luce” (video)

Si sono accese le Luci d’Artista e non poteva mancare il governatore della Regione Campania ed ex sindaco di Salerno Vincenzo De Luca a tagliare il nastro per l’edizione 2015/16 della ormai nota kermesse giunta alla sua decima edizione. La cerimonia inaugurale si è tenuta all’interno della Villa Comunale trasformata per l’occasione in un Giardino Incantato ed hanno partecipato anche il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli e Biagio Izzo, il comico partenopeo scelto come testimonial. L’artista napoletano ha detto che “in un momento di crisi, dove ovunque le luci si spengono, qui si accendono”. Tante le persone che hanno assistito ed applaudito alle poche battute di De Luca che ha voluto sottolineare l’importanza per la città e per la regione di una kermesse conosciuta in tutta Italia e non solo cresciuta sempre di più in questi anni facendo crescere il turismo nella cittadina salernitana. Trenta chilometri di “luci” che per il Presidente della Giunta regionale rappresentano “il più grande evento turistico della Campania e del Mezzogiorno d’Italia. Per quest’anno – in circa due mesi e mezzo – si attendono circa due milioni e mezzo di visitatori. “Le luci d’Artista di Salerno – ha detto De Luca – possono rappresentare il volano per il rilancio turistico della nostra regione. Dalla Reggia di Caserta, a Pompei, passando per le isole, Paestum, i Campi Flegrei, abbiamo un territorio con un patrimonio unico al mondo”. “Sono soddisfatto, abbiamo già cinquanta pullman in arrivo questa sera, per un evento straordinario. Aiutateci a gestire quest’ evento, diamo una mano restando città vivibile. Aiutateci tutti, anche i bambini che giocano a pallone in queste piazze dove ci sono le luci, andate a giocare alle scuole calcio. Non si gioca a Piazza di Spagna o Piazza San Marco e nemmeno qui. E’ cresciuta un’economia intorno a questo evento. Abbiamo avuto numeri superiori ad Expo. I cittadini salernitani diano prova di maturità aiutando le forze dell’ordine nel mantenere l’ordine che questa città ha acquisito. Anche chi viene con le navi da crociera si ferma per questo evento in città. Dieci anni fa siamo partiti tra tanti se e tanti ma…oggi siamo una realtà italiana con oltre due milioni di visitatori in tre mesi” ha concluso De Luca. (salernonotizie) 

Vedi anche

Cinema, Musica e Teatro: chiamata alle ARTI con il “Trivium Festival”. L’idea di Nicola Linfante e Domenico Colangelo “sposata” dal Parco

Una “Chiamata alle ARTI” nel territorio del Parco, che mette insieme Cinema, Musica e Teatro. …

Lentiscosa: oggi si festeggia Santa Rosalia

Oggi a Lentiscosa si ultimeranno i festeggiamenti in onore di Santa Rosalia. La devozione per …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta